Doctor Gradus ad Parnassum

C’è un dottore in sala? No, perché, se c’è, il malato possiamo anche inventarlo noi, ma lui venga subito intanto di note munito, fresco di Parnaso e di visita alle Muse, che si gioca tutti insieme, ma davvero – come fosse ancora qui la nonna a vederci seri messi a Terra e reggerla al contrario, da un cielo nostro di sorrisi senza ombra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...