Eletti

Gli amanti dei libri che si incontrano in libreria e si carezzano il mento con gli occhi a fessura, mentre sentono parlare il loro autore feticcio, si credono eletti non meno dei commiserati (da loro) tifosi di una squadra che gli dici io il calcio non lo seguo e ti guardano come se in quel momento ti prendessero fuoco i capelli.