Sbagliare festa

Li ho visti di nuovo. Stavolta erano solo due. Semaforo rosso, quasi mezzanotte, davanti agli spigoli opposti della vetrina Coin con la scritta “Merry Christmas” lampeggiante. I ragazzini impalati e senza barba tenevano schiacciati e dritti contro il petto due mitra di ferro nero. Stasera c’è molto più freddo di due settimane fa, perciò stavano riparati sotto la tettoia della vetrina, come naturale prosecuzione decorativa del negozio. Sul tratto di marciapiede davanti a loro sono passati tre giovani che mentre si dividevano in saluti per agguantare l’ultima corsa della metro, sembravano ignorare la loro presenza talmente tanto da ignorarli in maniera quasi ostentata, se è possibile dirlo; che non mi pare si possa definire un atteggiamento tipico della persona rassicurata. Che i due militari, anzi, davano l’impressione di aver sbagliato festa e, più che Natale, parevano due vestiti a Carnevale di cui nessuno apprezza la fatica per la cura e la ricercatezza del costume. Poveri. Noi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...